26 luglio 2010

LMMS: creare e mixare musica gratis!

Dentro ognuno di noi c'è l'anima di un artista che non aspetta altro che di essere liberata per poter esprimere tutto il suo potenziale.

Se dentro di voi batte il cuore di un musicista e volete dar sfogo alla vostra creatività senza dover necessariamente spendere soldi per l'attrezzatura necessaria potete usare il vostro pc.

Si avete capito bene il vostro pc, ma usando un software dedicato alla creazione di musica: LMMS (Linux MultiMedia Studio).

Non lasciatevi ingannare dal nome, questo ottimo programma open source può essere usato anche su piattaforma Windows oltre che Linux.

LMMS viene considerato come l'analogo open source di Fruity Loops Studio, noto programma commerciale dedicato alla composizione musicale.

Grazie ad LMMS potrete produrre musica combinando le caratteristiche di sequencer musicale a quelle di registratore audio multitraccia.

Il programma è compatibile con molti degli standard più diffusi nel settore come SoundFont2, VST(i), LADSPA (Linux Audio Developers Simple Plugin API), patch GUS, e MIDI.

Alla sua installazione LMMS è dotato già di un sintetizzatore analogico, uno strumento in sintesi additiva, un campionatore e un sintetizzatore in wave-shaping, oltre a diversi effetti audio e campioni di esempio. Naturalmente è possibile espandere le sue capacità grazie a plugin di terze parti, gratuiti e non, oltre che importando nuovi effetti e campioni.

Per chi lo osserva per la prima volta può sembrare che LMMS sia pensato principalmente per musica elettronica da ballare, techno e simili ma in realtà è l'ideale per qualsiasi altro tipo di musica.

LMMS è talmente noto come programma di composizione musicale che in rete è facile reperire tutorial, guide e plugin.

Per trarre il massimo vantaggio dalle potenzialità offerte da questo programma si consiglia di acquistare una tastiera MIDI muta.

A questo punto non mi resta che dire provate LMMS e date libero sfogo a tutto volume alla vostra voglia di suonare.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

0 commenti:

Posta un commento