1 marzo 2010

La frontiera tecnologica del futuro: la realtà aumentata!

Con l'aumentare delle capacità tecniche dei computer e dei cellulari stanno cominciando a prendere piede un nuovo tipo di applicazioni. Le cosiddette applicazioni di "realtà aumentata".

Ma che cos'è la realtà aumentata? Si tratta di un sistema di grafica interattiva che consente di sovrapporre elementi digitali ad elementi reali contenuti in flusso video.

Ma per capire meglio facciamo un esempio. Immaginiamo di essere in una città che non conosciamo e di voler arrivare in un determinato posto. Quello che faremmo oggi è di usare un navigatore che ci guiderà a destinazione.

Con un'applicazione di realtà aumentata quello che faremmo è di usare la videocamera del nostro cellulare per riprendere ciò che vediamo davanti a noi e l'applicazione vi sovrapporrà le indicazioni per arrivare alla nostra metà. In questo modo vedremo chiaramente dove dobbiamo girare e quant'altro ci occorra sapere.

Lo so può sembrare fantascienza ma applicazioni di questo tipo cominciano ad essere disponibili già adesso.

Per esempio su iPhone è disponibile un'applicazione (Nearest Tube) che permette di conoscere le linee della metro di Londra più vicine. Mentre su Android è disponibile un'applicazione (Goggles) che consente di avere informazioni aggiuntive su punti di interesse, palazzi, ristoranti.

Il campo di applicazione della realtà aumentata è praticamente limitato solo dalla fantasia. Può infatti essere utilizzata nel campo della comunicazione, del marketing e della pubblicità, ma anche nel campo del turismo.

Immaginate ad esempio di camminare per le strade di Roma e di poterla vedere, attraverso il vostro cellulare, com'era all'epoca dell'Impero oppure di avere informazioni su un parco che state visitando.

Se avete una webcam e volete sperimentare anche voi la realtà aumentata fate un salto ai seguenti siti:

- blog.papervision3d.org
- boffswana.com
- ge.ecomagination.com
- toyota.co.uk

Buona realtà aumentata a tutti!!

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

0 commenti:

Posta un commento