1 febbraio 2010

XMind: una mappa per le nostre idee!

Molte aziende in Italia stanno cominciando ad usare le mappe mentali come strumenti di lavoro. Vengono impiegate, ad esmepio, per trovare nuove idee, per preparare grossi progetti, per condividere informazioni e via discorrendo.

Probabilmente vi state chiedendo cosa sono le mappe mentali. Si tratta di una rappresentazione grafica del pensiero, teorizzate dal cognitivista inglese Tony Burzan a partire da un'analisi sulle tecniche per prendere appunti.

Sicuramente per disegnare una mappa mentale basta un foglio di carta ed una penna ma anche una versione elettronica ha il suo perchè.

Come possiamo allora realizzare una mappa mentale digitale?

Esistono prodotti commerciali che ci permettono di fare ciò ma perchè pagare quando possiamo avere uno strumento analogo e gratis?

Per realizzare le nostre mappe possiamo allora utilizzare XMind.

Questo software, disponibile in versione free e a pagamento, è estremamente flessibile. Infatti possiamo creare delle mappe a partire da modelli di struttura già esistenti a seconda dell'area in cui vogliamo impiegarle.

Le mappe possono essere arricchite con immagini, note oppure marcatori (marker), scegliendo tra quelli già disponibili o usando di personali.

Caratteristica interessante di XMind è che gli argomenti aggiunti a quello principali vengono categorizzate quindi è sufficiente scegliere una diversa impaginazione per cambiare l'aspetto della nostra mappa senza doverla ricreare da capo.

Una volta creata la nostra mappa può essere esportata in vari formati (alcuni disponibili solo per la versione Pro). Sempre con la versione Pro è possibile inoltre condividere le nostre mappe con altri utenti della community associata a questo prodotto.

Ma la caratteristica più interessante di questo prodotto è che possiamo usarlo ovunque vogliamo in quanto è disponibile anche in versione portable.

Sicuramente XMind rappresenta uno dei migliori software gratuiti per il brainstorming ed il lavoro di squadra.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

0 commenti:

Posta un commento