3 novembre 2009

Paragon Drive Backup: soluzione completa e semplice per proteggere il nostro HD!

Virus, trojan, hacking, guasti, il nostro computer è esposto ogni giorno a tanti rischi. Se dovesse accadere qualcosa al nostro adorato pc sarebbe difficile (e soprattutto costoso) recuperare tutto quanto vi abbiamo salvato sopra.

Ci viene in soccorso Paragon mettendo a nostra disposizione una soluzione veramente completa e semplice: Paragon Drive Backup.

Di questa ottima soluzione ne esistono diverse versioni ognuna adatta alle proprie specifiche esigenze.

Paragon Drive Backup, come dice il suo nome, offre tutta una serie di funzionalità per il backup dell'hard disk con la possibilità di recuperare file in caso di problemi.

In pratica permette la creazione di un'immagine del disco fisso, di recuperare dati e di clonare interi dischi (partizioni comprese).

Grazie alla funzione Image Explorer si ha la possibilità di recuperare singoli documenti o cartelle dall'immagine del disco. Ciò risulta molto comodo quando è necessario recuperare solo alcuni dati e non tutto il sistema.

Ma queste non sono le uniche funzionalità offerte dalla soluzione, è possibile anche:
  • creare immagini di backup senza dover riavviare Windows
  • verificare la validità di archivi esistenti o creazione di nuovi
  • ripristinare partizioni separate o qualsiasi combinazione di dischi e partizioni da un archivio
  • creare un avviabile flash drive USB, CD o DVD per recuperare il vostro PC
  • proteggere le copie di salvataggio con password
Paragon Drive Backup ci viene in aiuto anche quando dobbiamo migrare i nostri dati da un pc ad un altro.

Insomma una soluzione veramente utile e che ci mette al sicuro dalla perdita dei nostri preziosi dati.

Provatelo scaricando la versione trial, non ne rimarrete delusi.

Al momento in cui scrivo la versione professional viene offerta allo stesso prezzo di quella personal (29.95€ iva inclusa).

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

0 commenti:

Posta un commento